tilancio - gentedimontagna - dresscodebiz

L’importanza del “fattore D”. D come donna, uno dei pilastri diOdontosalute. Sì, perché nel network di cliniche fondato nel 2008 a Gemona del Friuli (Udine) dal dottor Fabio Boscolo, ancora oggi in sella come amministratore delegato e socio di questa azienda, diventata modello di successo su scala nazionale, la metà (più bella) del cielo rimane un grande riferimento. “Sono oltre 100 le donne che lavorano per Odontosalute – sottolinea Boscolo –, ma non è questione di pari opportunità. È semplicemente il loro talento a fare la differenza. Amo l’universo femminile: è sinonimo di precisione, affidabilità e giusta determinazione. Uno stimolo e un esempio anche per noi maschi”.

“La donna è una nostra colonna portante e le sue qualità professionali in tutti i settori della nostra ‘filiera’ costituiscono un valore aggiunto per l’impresa. Così sarà anche in futuro”. Perché offrire a una professionista di sesso femminile di poter competere ‘ad armi pari’ con un uomo non è una scelta da fare soltanto a parole. Ci vogliono i fatti. Boscolo lo sa bene e l’esempio di Odontosalute lo dimostra compiutamente. In un’ottica di profonda etica per il lavoro compiuto nel gruppo e verso i pazienti. Boscolo infatti, da imprenditore illuminato, pone le sue basi di leader su: rispetto, riservatezza e leadership, oltre che su equilibrio, umiltà e preparazione.